Ecco come potrebbe essere lì smartphone pieghevole di Xiaomi

Gli smartphone pieghevoli sono i prodotti più attesi dell’anno. Il Mobile World Congress di Barcellona potrebbe rappresentare il campo di battaglia in cui i principali produttori si sfideranno mostrando i propri prototipi. Tra questi potrebbe esserci Xiaomi. Dopo la pubblicazione di un video da parte del CEO Lei Jun, non ci sono più dubbi circa l’esistenza di uno smartphone pieghevole del marchio cinese.

I colleghi di LetsGoDigital hanno creato un render 3D mostrando come potrebbe essere il modello di Xiaomi sulla base delle immagini del video. Il design del prototipo è davvero unico ed elegante con le due estremità laterali che possono essere piegate verso l’esterno passando dalle dimensioni di un tablet a quelle di uno smartphone tradizionale. Le cornici sono molto ridotte in stile Mi Mix 3.

Ciò che è ancora in dubbio è la presenza e la posizione delle ipotetiche fotocamere. L’interfaccia grafica mostrata nel video presenta l’icona dell’app fotocamera ma non c’è nessun elemento fisico che possa assomigliare a un sensore fotografico. La fonte, poi, ha ricevuto una comunicazione ufficiale da parte di Xiaomi dove si afferma che il display pieghevole è stato sviluppato dal produttore di Shenzhen e dai suoi partner.

Mentre il design, il meccanismo di apertura e chiusura e l’interfaccia grafica personalizzata MIUI – in grado di adattarsi al nuovo form factor – sono frutto del lavoro di Xiaomi. Non è chiaro quando lo smartphone pieghevole verrà presentato al mercato, ma non è detto che Xiaomi non possa mostrarlo a una cerchia ristretta in occasione del Mobile World Congress, quando invece alzerà il sipario sul suo smartphone 5G.