AndroidSmartphone
Trending

Galaxy Z Flip: il nuovo fold di Samsung è realtà

Nella giornata del 11 Febbraio 2020, a Londra Samsung ha annunciato, oltre ai nuovi Galaxy S20, anche il suo nuovissimo foldable: Galaxy Z Flip. Il nuovo fold della casa coreana si diversifica in stile rispetto al Galaxy Fold di precedente generazione, le linee di Galaxy Z Flip richiamano il design a conchiglia del passato, utilizzato anche da Motorola sul suo Moto Razr.

Il nuovo pieghevole di Samsung, a differenza del Razr di Motorola, si presenta con una scheda tecnica molto superiore, il processore è uno Snapdragon 855+ di Qualcomm, dotato da 8GB di RAM e 256GB di memoria interna non espandibile. Samsung, nel suo evento Unpacked, ha voluto sottolineare il fantastico lavoro effettuato dai propri ingegneri nel realizzare uno schermo Ultra-Thin Glass che lo rende molto più resistente ai graffi.

Samsung Galaxy Z Flip

La peculiarità del nuovo foldable di Samsung è ovviamente lo schermo, che grazie a una cerniera di nuova progettazione permette di piegare il display dello smartphone in maniera semplice, veloce e sicura. Lo smartphone è equipaggiato da una fotocamera principale da 12 MP dual pixel con apertura f/1.8 e una secondaria anch’essa da 12MP, con ottica grandangolare a 123° e apertura f/2.2. I video possono essere registrati a una risoluzione massima di 4K a 60fps. Il foldable a conchiglia di Samsung monta al frontale anche un display secondario Super AMOLED con Always-On da 1″, una batteria da 3.300 mAh con ricarica rapida da 15W, un lettore di impronte digitali laterale oltre ovviamente a Bluetooth 5, Wi-Fi 6, NFC e la porta USB Type-C per il trasferimento di dati e ricarica.

Galaxy Z Flip: Samsung e Google insieme

Grazie alla collaborazione tra Samsung e Google, che ha aiutato nella realizzazione di alcuni componenti software della nuova UI dei Galaxy, nasce la modalità Flex. La modalità fa sì che il display si divide automaticamente in due schermi da 4 pollici l’uno, per dar modo di visualizzare con estrema facilità immagini, contenuti o video nella metà superiore del display e controllarli nella metà inferiore.

Galaxy Z Flip Flex

Conclusioni e… che prezzo!

Galaxy Z Flip, sarà disponibile dal 14 Febbraio in due diverse colorazioni, Mirror Purple e Mirror Black, al prezzo di 1520 euro. Possiamo dire che il nuovo Galaxy di Samsung a primo impatto ci ha convinto, rispetto al Moto Rarz, la scheda tecnica e il software sbilanciano l’asticella verso lo Z Flip dovremo aspettare la sua commercializzazione per tirare le conclusioni e fare un confronto.

E voi cosa ne pensate di questo nuovo Galaxy Z Flip? Vi è piaciuto? Fatecelo sapere qua sotto nei commenti!

Keliweb

Related Articles

Back to top button
Close