Stando al tweet del noto leaker Jon Prossers, le prime cuffie over-ear di Apple potrebbero chiamarsi AirPods Studio.

Anche se l’azienda non ha diffuso nessun’informazione, alcune indiscrezioni farebbero intendere che il nuovo prodotto possa avere come codename B515 e costare $349.

Per diversi anni dei rumors hanno fatto intendere che Apple stava lavorando a un’estensione della sua gamma audio dalle sue offerte in-ear, come la gamma AirPods. Prosser ha inoltre dichiarato che Apple puntava a un lancio sul WWDC 2020 per le nuove cuffie.

Le AirPods Studio potrebbero sfruttare tecnologie già collaudate

Non si esclude il fatto che Apple voglia sfruttare il più possibile la tecnologia di Beats, acquisita qualche anno fa per 3 Beats studio 3, le Apple Airpods Studio si baseranno molto probabilmente su questo form factormiliardi di dollari. Le Beats Studio montano il chip Apple W1, utilizzato negli AirPods di prima generazione: sembra scontato pensare che nelle nuove cuffie over-ear verrà montato il nuovo chip H1, il quale ha alcune funzioni aggiuntive come Bluetooth 5.0, il riconoscimento vocale “Hey Siri” e la latenza di gran lunga inferiore (-30% circa) rispetto al W1.

In termini di cosa aspettarsi dalle nuove AirPods Studio over-ear, l’analista Ming-Chi Kuo in una nota del 2018 ha suggerito l’uso di un design “tutto nuovo”, quello che manterrebbe le funzionalità wireless di AirPods. Dato il prezzo, è plausibile che la cancellazione attiva del rumore da parte di AirPods Pro sia una caratteristica di AirPods Studio.

Gli AirPods hanno avuto un grande successo, quindi non è una sorpresa vedere Apple aggiungere altri prodotti alla serie.

TechTips consiglia: sei in cerca di un paio di auricolari wireless da abbinare al tuo dispositivo? Ecco per te le AirPods di seconda generazione e le AirPods con ricarica wireless

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui