Bloomberg, qualche giorno fa, ha rilasciato una notizia molto interessante: Apple ha acquisito la startup canadese Inductive Inc., specializzata in machine learning, al fine di migliorare Siri, la propria intelligenza artificiale che è stata per molto tempo lasciata in secondo piano, risultando fortemente svantaggiata rispetti ai diretti rivali, quali Google Assistant e Amazon Alexa.

L’Acquisizione

Apple non ha negato (né confermato) l’acquisizione, ma ha rilasciato una sua dichiarazione relativa all’argomento, affermando “acquistiamo piccole società tecnologiche di volta in volta ed in genere non discutiamo dei nostri piani”. La startup canadese Inductiv Inc., secondo Bloomberg, è stata co-fondata da professori di intelligenza artificiale dell’Università di Stanford, dell’Università di Waterloo e dell’Università del Wisconsin.

Bloomberg ha recentemente notato che gli ingegneri del team di Inductiv Inc. si sono uniti al team di Apple per lavorare sull’assistente vocale Siri, sul Machine Learning e Data Science.

Apple acquisisce Startup Machine Learning

MACHINE LEARNIG e AI, UN INTERESSE VIVO PER APPLE

Apple non è nuova ad acquisizioni di piccole startup. E’ notizia di inizio anno l’acquisizione per circa 100 milioni di dollari della startup NextVR, azienda specializzata in realtà virtuale abbinata ad intrattenimento e sport. Precedentemente, sempre relativamente al Machine Learning, nel 2016 era stata acquisita l’azienda di Seattle Turi, specializzata in modelli di apprendimento automatico.

Negli anni scorsi Apple ha acquisito Perceptio nel 2015, Laserlike Inc. nel 2016 e, ad inizio 2020, Xnor.ai Inc. per 200 milioni di dollari.

Sicuramente Inductiv Inc. non sarà l’ultima startup innovativa ad essere acquisita. Apple, come i diretti concorrenti, hanno necessità di acquisire competenze, nuove idee, innovazione, e spesso la strada più rapida è inglobare le piccole realtà che mostrano di avere idee innovative e efficaci. I nuovi prodotti indossabili necessitano di questo tipo di intelligenza, ed i futuri dispositivi in uscita, come ad esempio iPhone 12, potranno usufruire dei benefici di queste acquisizioni.

TechTips consiglia: volete provare un’avanzata esperienza tecnologica? Guardate qui, ed acquistate il nuovo iPad Pro 2020.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui