Xbox Series X: nuovi dettagli durante l’Inside Xbox


Durante la giornata del 7 Maggio 2020, Microsoft ha deciso di svelare una breve line up di titoli che andranno ad approdare sulle nuove console Xbox Series X
, stuzzicando le aspettative di tutti quei giocatori che attendono la nuova generazione da molto tempo.

Nell’episodio di Inside Xbox del 7 Maggio vengono mostrati 13 titoli per Xbox Series X ancora in lavorazione da parte di differenti studios da tutto il mondo. Vengono così annunciati : Vampire: the Masquerade – Bloodlines 2, già mostrato e svelato in lunghi minuti di gameplay durante l’E3 dello scorso anno, un nuovo capitolo di Yakuza un poco diverso da ciò a cui i fan erano abituati, Dirt 5 pronto a rombare nel fango con i suoi bolidi da fuoristrada che gireranno, come molti dei titoli presentati, a 120 FPS con 4K nativo e con tempi di caricamento istantanei.

Viene dedicato un minuto di video cinematico ad Assassin’s Creed Valhalla, annunciato da Ubisoft nelle ultime settimane e privo ancora di un data d’uscita ufficiale, vengono successivamente mostrati alcuni titoli che trovano spazio nel diaframma orrifico e terribile del filone horror: siamo lentamente trascinati nel terrore organico che pende dalle pareti e ti osserva in Scorn di Ebb Software ed infine siamo trasportati nelle paranoie e nelle angosce di The Medium, un horror psicologico sviluppato dalle stesse menti di Blair Witch e Layers of Fear, e pronto a giungere sugli scaffali, insieme ai titoli sopraelencati ed altri presenti nell’articolo di Xbox Series X, per segnare definitivamente quel taglio agli anni di Xbox One ed iniziare la nuova ascesa della nuova macchina Microsoft.

AC Valhalla - Xbox Series X

L’articolo dedicato all’Inside Xbox di Maggio che trovate in calce racchiude anche una video presentazione esaustiva di circa 27 minuti dove vengono presentati tutti i titoli annunciati da Microsoft e speculano sulle nuove caratteristiche della console che oltre ad un tempo di caricamento rapido, il 4k nativo e i 120 FPS per quei titoli che supportano l’Xbox Series X Optimized (un semplice sistema di ottimizzazione di alcuni titoli che permette di gestire al meglio grafica e memoria della macchina) sarà in grado di supportare anche DirectStorage, utile per un buon funzionamento della SSD e dei sistemi di memoria ed un Directx raytracing avanzato e flessibile per il nuovo hardware.
Inside Xbox May 2020 – Xbox Series X

Siete pronti dunque a mettere le mani sui nuovi titoli di casa Microsoft? E cosa ne pensate della nuova console e delle nuove caratteristiche che andranno inevitabilmente a giovare all’esperienza di gioco?

Noi di TechTips siamo fiduciosi e non vediamo l’ora di poter accendere la nuova Xbox Series X e gareggiare tra il fango 4k con le nostre Renault da cross oppure causarci un inaspettato balzo sulla sedia con i 120 FPS dell’orrore che ci attenderà dietro ogni angolo in Scorn.

Potete guardare le date del Summer Game Fest qui.

Vi ricordiamo che molti dei titoli annunciati durante l’Inside Xbox di Maggio sono già disponibili al pre-ordine su Amazon come ad esempio Assassin’s Creed Valhalla